Album & figurine che passione, un album:

Una dedica al Album di Barbie Principessa dell'Isola perduta

Visto che ci teniamo alla nostra professionalità e dignità nel cercare di recensire almeno delle cose dignitose, non potevamo scegliere altro che le figurine dedicate alla mitica Barbie. Di certo non si sbagliava con Barbie che rappresenta la Miss di stile ma anche di eleganza. la cura maniacale che versa la Mattel e il suo ufficio marketing nel promuovere questa bambolona, non poteva essere altrimenti. Sempre impeccabile anche le pubblicazioni che accompagnano il nome Barbie. Quindi non ci dobbiamo meravigliare se vi diciamo che anche in questa occasione e quasi tutto perfetto. Appunto, il quasi che stona un pochino. La qualità delle stampe possiamo dirla ottima come pure i disegni che sono deliziosi e non sono una bimba. Mentre mi lascia un pò perplesso il cartone animato da cui sono stati ricavati i disegni, perdonate non i disegni ma le figurine e poi dire disegni e riduttivo. Direi piuttosto dalle schermate dei disegni animati in 3D hanno ricavato le foto per creare le figurine. Non le ho trovate particolarmente gradevoli. Ma si sa non sono una bimba di quest’era ma di 50 anni fa. Perciò tutto si spiega. Ora passiamo alle cose più tecniche e pressanti per i collezionisti in genere. Intanto il formato dell’album e 27,1x21cm se avete notato ho messo prima il 27 cm poi i 21 cm. Questo fa supporre una cosa banale il nostro album e in formato orizzontale

Torna all'indice

OK

Questo sito web fa uso di cookies. Si prega di consultare la nostra informativa sulla privacy per i dettagli.