MONDOBIZZARROGALLERY

la Gallery che ha la ten, denz al BZZZrr

EROTOPOP Group Show Una mostra che fa tendenza

La Galleria dedicata al mondo dei grandi Autori in controtendenza, e Avanguardia moderna tra fumetto e Arte postpopmodena.

Trevor Brown, Roberto Baldazzini, François Escalmel, Denni Lugli, Mattia Giambanco

Sabato 1 Dicembre 2001 - ore 18.00 - 20.30

1 Dicembre 2001 al 31 Gennaio 2002

Un Amico oltreche un bravo autore di fumetti mentre un ottimo Artista Roberto Baldazzini qui sopra una sua opera esopsta alla Galleria.

dal martedì al sabato9.30 -12.30 15.30 - 19.30

Si conclude con un'esplosione di colori l'anno espositivo della Mondo Bizzarro Gallery: Erotopop, la mostra collettiva che si inaugura il 1 Dicembre '01, è paragonabile a uno spettacolo pirotecnico di fuochi multicolori, che scoppiano in varie forme in un angolo dell'immenso cielo dell'arte. Cinque artisti straordinariamente vitali presentano le loro opere pittoriche a sfondo erotico, mostrandoci altrettanti aspetti della pittura contemporanea NeoPop. Alcuni di loro, come Trevor Brown e Roberto Baldazzini, già protagonisti lo scorso inverno di due mostre di successo alla galleria Mondo Bizzarro, presentano i loro più recenti lavori. Brown, reduce da una mostra personale alla Span Art Gallery di Ginza (Tokyo) propone la sua colorata visione dellíerotismo giapponese nei suoi nuovi dipinti realizzati ad aerografo e a olio. Stilisticamente più vicino alla pittura Pop degli anni í60 &í70, Baldazzini, di recente premiato come miglior disegnatore italiano dell'anno all'Expo Cartoon di Roma, espone invece una nuova serie di opere (acrilici su tela) dedicate al tema delle sorelle gemelle. Rivedremo Denni Lugli, un veterano dell'arte erotica italiana dove da sempre si è distinto per originalità ed eclettismo: numerose sperimentazioni lo hanno visto misurasi, con inesauribile capacità di rinnovamento, nella pittura ad olio, la scultura e la fotografia. In questa occasione, Lugli esporrà i suoi nuovi dipinti a olio. Le novità non mancheranno: il canadese François Escalmel, dotato di grande talento, sarà presentato per la prima volta in Italia con cinque quadri ad olio di sorprendente bellezza, dipinti con un meticoloso stile iperrealista. Mistero, ambiguità e voluttà impregnano líinconscio dell'artista, da cui sgorgano magiche visioni surreali straordinariamente evocative. Infine, l'esordiente Mattia Giambanco presenterà i suoi dipinti su tavola di legno dall'inconfondibile stile cartoonistico, che lo colloca vicino ad alcuni artisti della nuova scena NeoPop americana come Glenn Barr e Joe Sorren.

La mostra durerà fino al 31 Gennaio 2002.

il bagno Turco Mattia Giambanco


Da sinistra un quadro di Lugli e destra quello di Escalmel

Mentre qui sopra abbiamo un imaggine di Trevor Brown

Per vedere le cose dalla Mostra andate quyi

Mondo Bizzarro Gallery, via Alessandrini 7, Bologna

online allí indirizzo web www.mondobizzarro.net/gallery

Torna al Indice

OK

Questo sito web fa uso di cookies. Si prega di consultare la nostra informativa sulla privacy per i dettagli.