Per sapere di più su Topolino Italiano

Cari Amiche e amici 

 Chi non ricorda le belle storie di Topolino, Pippo, Clarabella, Pluto, Orazio, Eta Beta, Gambadilegno, Macchianera, Commissario Basetoni, Manetta e altri mitici personaggi di Topolino. Per non dimenticare quelli di Paperino & C. Da paperino, lo zione i nipotini, Paperina, Gastone, I Bassotti, Archimede, Nonna Papera, Amelia, Paperinik, Paperoga, Pico de Paperis e molti altri personaggi oggi poco usati. Come Brighitta Nocciola o altri ancora. In Toscana dicono spesso quando vogliono criticare qualcosa "Tutto da dimenticare, le tutto da rifare" diventata famosa però con Bartali "il mitico". Proprio così e tutto da rifare Topolino. Quello attuale non ha niente di quello che aveva una volta i colori le storie la carta su cui e stampato, nulla di vecchio ma tutto nuovo e tanto redazionale, perché costa poco si fa presto a a farlo poi porta molta pubblicità. Ormai molti dei vecchi appassionati di Topolino non esistono più, oppure hanno abbandonato Topolino perché lo ritengono brutto e poco commerciale. Intendo dire che la richiesta dei Topolini per la collezione tradizionale ormai non la compre più nessuno. In Italia sono molti collezionisti che hanno un a buona scorta di topolino se non delle collezioni complete almeno una buona parte dei vecchi numeri quelli che partono a cavallo del 800/900 in su fino arrivare ai giorni nostri. ma ci sono anche dei collezionisti che di topolino ne hanno molti di più. Tanto per cominciare hanno i Topolino d'oro poi diventato almanacco di Topolino hanno i Topolino ante guerra della mondadori detti anche Topolino Giornale, poi ci sono persone come me, che pur non essendo dei collezionisti sono dei storici del fumetto o dei critici del fumetto italiano dal dopoguerra o dai anni 60' in poi che è il mio caso. Vi state chiedendo perché questa lunga introduzione, semplice sto per mettere in rete una parte del lavoro svolto nei ultimi 5 anni che ho dedicato a Topolino & C. Ma soprattutto a Topolino libretto. Quello che definisco una cosa oscena rispetto a quello che era solo 10 anni fa. La mia critica non vuole essere una polemica sterile fine a se stessa, ma dare un scossone se possibile e fare il punto di una tradizione che sta tramontando. Ma perché una delle collane per bambini e grandi sta perdendo la sua logica di esistere se fatta in questo modo, come dico io i Topolini di adesso li fanno con i piedi, invece la testa non è un suppellettile da lasciare sul comodino quando si alza, ma va portato in ufficio e usata, in fondo coloro che devono curare Topolino sono pagati per dare il meglio e non la indifferenza o altro. Pertanto non aspettatevi delle critiche generose da parte mia. Non amo la falsità o peggio prostrarsi ai piedi di qualcuno per pura cortesia. Quello che cerco di dire e che sto facendo le recensioni dei Topolino Libretto dal Nr 2000 fino ai nostri Giorni.

 Quello che sto cercando di dire e che le recensioni coprono una bella fetta di tempo. Sto dicendo che la recensione comprende gli ultimi 282 albi pubblicati in Italia partendo dal Nr 2000 e per finire al 2285, un compito complesso e un opera ciclopica per dimensioni e spazio del sito di Italy & Italy. Buona parte del Lavoro e stato fatto ma resta ancora molto da fare. Fino a oggi sono state inserite tutte le storie pubblicate su Topolino libretto dal Nr 1 Del Aprile 1949 al ultimo pubblicato mentre scrivo l'articolo e il Nr 2265 del 21 Aprile 1999. Il tutto e gestiti da un Database su Macintosh. Ma esportare il tutto non e semplice e soprattutto non e remunerativo. Siccome non sempre si lavora per la Gloria ognitanto qualcuno di voi ha una fidanzata che si chiama Gloria? Io no pertanto ognuno si regoli. Così un pò alla volta metto a disposizione il mio archivio dei Topolini Libretto, per gli appassionati Italiani e quelli stranieri. 

 Vorrei ricordare che esiste un sito internet dove sono disponibili una buona parte dei archivi della produzione disney Occidentale senza quelle dei altri paesi che sono Asia, Oceania, Sud e Centro America e naturalmente est Europeo. Noi Italiani vantiamo forse la maggior concentrazione di esperti Disney a livello globale. Visto che la produzione Italiana rappresenta circa il 60% del pubblicato Disney a livello mondiale. Nei prossimi giorni vedremo come costruire le cronologie di Topolino Libretto con il resto della redazione. per maggiori informazioni scrivete alla mia casella postale o E-Mail benni.miro@iol.it

Torna alla 

All'indice

OK

Questo sito web fa uso di cookies. Si prega di consultare la nostra informativa sulla privacy per i dettagli.